Colori Pantone Primavera Estate 2017

Mie care Regine,

ormai sono già apparsi dappertutto e tutte le fashion blogger e consulenti di immagine ne stanno parlando: i colori Pantone per questa Primavera Estate 2017!

Io sono stata recentemente ad un corso di aggiornamento sulle nuove tendenze all’ Academy di Carla Gozzi e abbiamo approfondito questa questione dei colori Pantone, anche perché, ci siamo fatte un po’ tutte una domanda…ma non sono quasi uguali a quelli dello scorso anno?

Se guardiamo attentamente il Pale Dogwood e l’ Island Paradise, non li troviamo simili al Rosa Quartz e al Serenity della Primavera Estate 2016?

Effettivamente, un po’ si! Ma perché succede questo?

Perché dall’anno scorso a questa parte, probabilmente, questi colori non sono stati assimilati completamente dal pubblico femminile, nei negozi qualcosa veniva già proposto, però noi non eravamo ancora convinte di questa novità.

Vengono riproposti quest’anno perché probabilmente ora saremo più pronte ad indossarli; dall’anno scorso siamo più abituate a vedere questi colori e quindi più propense ad accettarli.

Questo succede con tutte le nuove tendenze, ci vuole di norma circa un anno prima che diventino popolari; e proprio nel momento in cui diventano popolari inizia il loro declino.

Com’è affascinante il mondo della moda, non vi pare?

 

buralpandsilk-com

Buralpandsilk.com

L’unica cosa che è completamente diversa dallo scorso anno è la scelta del colore che farà da padrone per tutto il 2017! Sto parlando del Greenery!

Sul web ho letto moltissimi commenti al riguardo, diciamo che la notizia è stata accolta con una certa freddezza dall’universo femminile, in quanto il Greenery è davvero un colore molto particolare e che starà bene, indossato nella parte superiore del corpo, davvero a poche!

Ma chi saranno queste poche?

Sicuramente voi ragazze appartenenti alla stagione cromatica della Primavera; quindi chi ha tendenzialmente un sottotono caldo della pelle e che ha un colore chiaro di capelli, tendente al dorato e al ramato.

E per tutte le altre? La risposta è molto semplice: utilizzatelo negli accessori o nella parte inferiore del corpo.

Ma ora guardiamo alcuni abbinamenti: io lo trovo indicatissimo indossato con un semplicissimo bianco e/o nero, anche perché il colore è talmente tanto protagonista, che l’unico modo per renderlo fine è indossarlo con questi colori.

 

chicos-com

chicos.com

 

atlantic-pacific-com

atlantic-pacific.com

 

thissillygirlslife-com

thissillygirlslife.com

 

Un’altra proposta è quella di abbinarlo ad altri colori pastello, in modo da ottenere un outfit delicato e molto primaverile.

 

wefashiontrends-com

wefashiontrends.com

 

Sul Web si trovano molte proposte per gli abbinamenti di questo colore: possiamo puntare sui colori neutri, per chi ha paura di apparire troppo appariscente.

 

a65469a8f827465ca9d40ff624b4bcdd

insideoutstyleblog.com

 

Oppure possiamo osare ed abbinarlo ad altri colori accesi: a me piace molto l’abbinamento con il blu navy o il viola.

Tutto dipende dal vostro estro e dalla vostra personalità!

 

insideoutstyleblog-com

insideoutstyleblog.com

 

Si preannuncia una bella stagione sicuramente molto colorata!

Il mio consiglio è quello di sperimentare, come sempre e di godervi tutti questi colori al 100%.

Ve lo dico perché le previsioni per la prossima stagione invernale e per il 2018 sono rivolte verso una palette di colori meno accesi e più neutri.

Per cui, sbizzarritevi ora!

A presto Ragazze!

Marisa

 

Colori Pantone Autunno Inverno 2016-2017: come abbinarli – parte terza

Mie care Regine,

eccoci con l’ultimo appuntamento di questa serie di post sugli abbinamenti dei colori Pantone in questa stagione Autunno Inverno 2016-2017.

Se vi siete perse i primi due post che parlavano di questo argomento potete andare a rileggerli cliccando su parte prima e parte seconda.

Pronte per partire? Allora iniziamo da due colori che ho preso assieme in esame, perché molto simili e con numerosi abbinamenti in comune.

Il Bodacius è una sorta di fucsia scuro ma molto luminoso.

Il Dark Cedar, quindi color “cedro scuro” è un colore molto caldo, è praticamente un rosso ma molto carico di rosa.

A me questo colore fa praticamente impazzire, lo trovo fantastico insieme allo Spicy Mustard.

 

 

Ma ora veniamo agli abbinamenti:

  • Warm taupe/ nude/beige: questi sono colori che essendo particolarmente accesi hanno bisogno di essere smorzati con colori tenui, quindi tutta la gamma dei beige andrà particolarmente bene se volete un look sobrio e di classe;
  • Nero e bianco: scegliete invece il nero e il bianco se volete che la carica di questi colori venga esaltata all’ennesima potenza;
  • Potter’s Clay/Ruggine: sempre della palette Pantone di questa stagione, lo vedo molto bene abbinato al Dark Cedar, in special modo perché crea questo effetto Mix and Match particolarmente marcato e veramente poco scontato. Lo consiglio per le più audaci!

 

 

 

 

 

 

 

 

Veniamo ora al colore più autunnale per eccellenza, il Potter’s Clay, ovvero color Ruggine.

E’ una nuance perfetta, appunto, per voi ragazze appartenenti alla categoria Donna Autunno, ricorda proprio il colore delle foglie in questo periodo, non trovate?

 

 

Questo colore, trova quasi gli stessi abbinamenti di quelli precedenti:

  • Warm taupe/Beige: non ci si sbaglia mai abbinando colori tenui a colori caldi come questo, abbinamento casual ma con cui sarete sempre impeccabili;
  • Nero/bianco: l’abbinamento con il nero e il bianco secondo me eleva il ruggine a colore molto sofisticato e un po’ meno casual;
  • Spicy mustard: questo è l’abbinamento se non avete paura degli accostamenti molto vivaci e con cui vi fareste notare sicuramente!

 

 

 

 

Siamo arrivati agli ultimi due colori, anche questi trattati insieme proprio perché sono due facce della stessa medaglia, uno più tenue e freddo, l’altro più saturo e caldo.

Parliamo dei colori Aury Blue e Riverside; l’ Aury Blue molto simile ,devo dirlo, al Serenity di questa stagione Primavera Estate.

Il Riverside è molto simile a quello che può essere il color jeans di lavaggio medio.

 

 

 

Gli abbinamenti più rilevanti di nota per questi due colori sono:

  • Rosa Quartz: non potevamo non nominarlo, è l’abbinamento dell’anno!!
  • Bianco e nero: anche in questo caso, questi colori vengono esaltati tantissimo e valorizzati da un abbinamento con il bianco e nero; osservate bene la seconda foto sottostante, trovo l’accostamento davvero molto fine;
  • Verde: questo è l’abbinamento che non ti aspetti, ma di sicuro effetto se volete stupire e apparire sofisticate!

 

 

 

E con questo ultimo post, abbiamo terminato la maratona Pantone!

Ho ricevuto molti messaggi di apprezzamento, ho visto che i consigli sugli abbinamenti di colore trovano sempre molte orecchie pronte ad ascoltare.

Probabilmente è un campo su cui ci troviamo sempre molto insicure, in special modo perché ogni anno nei negozi troviamo sempre colori diversi e non tutti ci donano allo stesso modo.

Ricordatevi che se avete dei dubbi e vorreste un’analisi accurata dei colori donanti, potete rivolgervi a me per una consulenza personalizzata, è possibile farla anche on line!

A presto Ragazze!

Marisa

 

 

 

Colori Pantone Autunno Inverno 2016 -2017: come abbinarli – parte seconda

Mie care Regine,

eccoci nuovamente a parlare di colori di tendenza in questa stagione Autunno Inverno.

La scorsa settimana abbiamo iniziato parlando dei colori Lush Meadow e Warm taupe; se vi siete perse l’articolo potrete leggerlo cliccando qui.

Oggi, invece, iniziamo il nostro viaggio nel mondo degli abbinamenti con il colore Sharkskin, ovvero un grigio molto scuro, che proprio come dice il nome stesso, ricorda il colore della pelle dello squalo.

 

Gli abbinamenti che potrete sperimentare con questo colore sono davvero molteplici:

  • Bianco/nero:  è l’abbinamento più scontato, ma non sempre si ha il tempo per pensare ad abbinamenti cromatici particolari se magari si esce di casa di fretta;
  • Rosa e dusty cedar: è il mio abbinamento preferito, molto femminile e adatto a chi ha una pelle chiara, quasi di porcellana. Oltre tutto il Dusty Cedar è un altro dei colori Pantone di tendenza quest’anno, per cui non farete fatica a trovarlo nei negozi;
  • Beige o Warm taupe: è una abbinamento per nulla scontato ma che trovo di gran classe; molto adatto a voi ragazze dai capelli biondi o castano chiaro;
  • Verde miliare: abbinamento adatto alle più sportive ma che potete ricreare anche con capi più eleganti.

 

 

 

 

 

Il colore che più mi piace in questa palette Pantone è assolutamente lo Spicy Mustard, ovvero quello che più comunemente chiamiamo color ocra; è un giallo scuro e spento, ma molto adatto a rendere più allegri i vostri outfit invernali.

E’ perfetto per voi ragazze che rientrate nella tipologia donna Autunno (ricordate Armocromia e la teoria delle quattro stagioni? 

 

 

Anche questo colore ha molte possibilità di abbinamento sicuramente efficaci:

  • Bianco e nero: è l’abbinamento secondo me più ben riuscito perché riesce a ravvivare davvero con molta forza un outfit altrimenti già visto e rivisto;
  • Blu: accoppiata cromaticamente agli antipodi, ma di sicuro effetto: Olivia Palermo docet;
  • Grigio: riesce a ravvivare un outfit classico rimanendo però in questo caso sobrio e di gran classe; da completare con gioielli in oro;
  • Verde militare/ Potter’s clay:  Il Potter’s Clay è un color ruggine brillante e fa parte della palette Pantone di questa stagione. Entrambi i colori abbinati allo Spicy Mustard vi aiuteranno a  creare outfit che vi ricorderanno le foglie degli alberi, così come le vedete in questi giorni.

 

 

 

 

 

 

 

 

Quest’anno potrete trovare nei negozi moltissimi capi in tonalità Aurora Red, ovvero un rosso molto pieno e brillante.

Per quanto riguarda gli abbinamenti con questo colore vi rimando al mio articolo di qualche tempo fa Come abbinare il Rosso.

 

 

Vi aspetto la prossima settimana con l’ultima parte di questo interessante viaggio nel mondo dei colori e degli abbinamenti.

Fra tutti gli abbinamenti visti fin’ora, qual’è il vostro preferito?

A presto,

Marisa

Colori Pantone Autunno Inverno 2016-2017: come abbinarli – parte prima

Mie care Regine,

oggi parliamo di colori! E di quali colori, se non quelli di Pantone per questa stagione Autunno Inverno 2016-2017 ?

Sapete che ad ogni cambio di stagione, arriva puntuale il mio post sull’ argomento Pantone.

Nei precedenti post ,però, vi spiegavo quali colori fra quelli proposti fossero particolarmente donanti in base al colore dei vostri occhi, capelli e incarnato.

Se non avete mai letto un mio post sull’argomento, potreste trovare interessante leggerlo cliccando qui.

Questa volta, però, ho pensato di illustrarvi i vari colori presenti su questa palette Pantone e prendendoli singolarmente uno ad uno, spiegarvi come si possono abbinare agli altri colori.

Gli abbinamenti cromatrici sono sempre argomento di grande discussione.

Quando incontro qualcuna di voi, ricevo sempre molte domande sull’argomento; infatti , per esempio, tempo fa avevo scritto Come abbinare il colore Rosso e avevo ricevuto molti riscontri positivi da parte vostra.

 

 

Cominciamo quindi con prendere in esame il primo colore.

Oggi ho scelto per voi il Lush Meadow , più comunemente chiamato verde smeraldo.

E’ un colore che a me piace moltissimo, ma che trovo molto indicato in particolare per le donne Inverno ed Autunno.

 

 

Se non fate parte di questa categoria potrete tranquillamente utilizzarlo scegliendo gli accessori di questo colore.

 

Il verde smeraldo è un colore che trova molteplici possibilità di abbinamento:

  • nero: per andare sul sicuro ed evitare abbinamenti troppo vistosi;
  • rosa cipria: se siete più romantiche e raffinate e puntate ad un look molto femminile;
  • oro: per un look sofisticato e prezioso;
  • jeans: se volete sdrammatizzarlo in maniera sportiva.

Trova, infine, un perfetto abbinamento anche con il Warm taupe, colore anch’esso presente in questa palette Pantone ; è cosa abbastanza comune, infatti, che i colori di una stessa palette possano abbinarsi tra loro.

Ricordate il Rosa Quartz e il Blu serenity?

 

 

 

 

 

Il Warm taupe, invece, è un colore che somiglia moltissimo al famoso colore “greige” inventato da Giorgio Armani; una miscela quindi di beige e grigio.

Lo trovo indicato particolarmente per voi ragazze tipologia Primavera ed Estate, ma in realtà sta bene quasi a tutte.

 

 

Essendo un colore neutro, si sposerà facilmente con una vasta gamma di colori; i più importanti e indicati sono:

  • marrone:  per giocare su un terreno sicuro, quello del tone su tone;
  • nero: per creare un abbinamento non scontato ma di sicuro effetto;
  • bianco/panna: la scelta se volete creare un outfit di classe;
  • Ruggine: opzione molto valida se volete un outfit che trasuda sicurezza in voi stesse;
  • Blu navy e azzurro: abbinamento classico sia da ufficio che da tempo libero.

 

 

 

 

 

La prossima settimana prenderemo in esame altri colori e continueremo il nostro gioco degli abbinamenti.

Se leggendo questo post vi siete rese conto di non conoscere la vostra stagione di appartenenza, contattatemi pure per una Consulenza personalizzata e vi aiuterò a capire i vostri colori donanti.

In alternativa potete rileggere il mio post Armocromia e la Teoria delle Quattro Stagioni.

A presto Regine!

Marisa

 

 

Come abbinare il Rosso

Mie care Regine,

nelle ultime settimane, mentre preparavo il piano editoriale del Blog, mi è venuto in mente di scrivere una serie di post su come abbinare i diversi colori.

Penso che possa essere molto utile, perché spesso e volentieri facciamo abbinamenti sempre molto scontati, a volte per paura di osare o di sbagliare.

Dovevo decidere da che colore partire e quindi ho optato per il rosso, visto che è il mio colore preferito!

Gli abbinamenti più facili da fare con questo colore sono ovviamente con il bianco o il nero.

 

 

 

Oppure potete abbinare tutti e tre i colori insieme, l’effetto che otterrete risulterà molto sofisticato.

 

 

E’ veramente fantastico come un blazer o un cappotto rosso possa illuminare un look in total black!

 

 

Un altro colore con cui il rosso si sposa a meraviglia è il blu navy;  proprio la combinazione di questi due colori crea il magico effetto dello stile mariniére.

Otterrete in un lampo un look molto chic e ricercato e che non passa mai di moda!

 

 

Il look marinière mi piace tantissimo, basta un capo a righe per ottenere un look super estivo! Evitate le righe nella parte superiore del corpo però se avete molto seno, mi raccomando; potete scegliere un pantalone a righe verticali o una gonna per ottenere questo stile.

 

 

Se invece avete un’anima un po’ più sportiva il rosso può essere abbinato benissimo ad un capo in denim.

 

 

 

Ci sono altre possibilità di abbinare il rosso in maniera efficace senza risultare banale.

Per esempio abbinandolo a colori come il grigio, il crema/beige , oppure  con il verde.

Queste sono possibilità che mi sembra che noi donne utilizziamo meno, forse perché abbiamo sempre paura di esporci troppo e di risultare troppo appariscenti! Dobbiamo usare i colori invece per esprimere noi stesse, non c’è cosa che a me piaccia di più!

 

 

 

 

Diciamo che c’è modo e modo per abbinare il rosso e il verde, non per forza dovete andare in giro come le hostess dell’Alitalia!! L’importante è non usare le calze velate verde sottobosco!!! Veramente terribili!!!

 

 

Mio marito alle volte pensa che io sia un po’ esagerata, perché mi capita spesso di fare accostamenti un po’ sopra le righe. Se volete potete dare un occhio alla mia pagina Instagram, cliccando qui.

In ogni caso, se proprio il rosso non rientra nelle vostre corde, nulla di più facile che utilizzarlo per gli accessori. Scarpe e borsa di questo colore non dovrebbero mai mancare nell’armadio di ogni donna.

 

 

 

Io e mia sorella Valentina siamo proprio fissate con questo colore, tant’è che potete trovare ulteriori spunti in Rosso di sera…Buon Valentino si spera e in Scene da un matrimonio, dove potete trovare le foto del mio bellissimo abito indossato l’anno scorso per il mio matrimonio.

Come sempre, spero che questo post vi sia piaciuto. Se avete preferenze su quale colore prendere in considerazione per il prossimo post dedicato agli abbinamenti, potete compilare il form in basso e contattarmi.

La prossima volta vi parlerò nuovamente di reggiseni, perché è da poco nata una bellissima collaborazione con Valentina Bellini del sito Il Reggiseno.

State connesse, ne vedrete delle belle!

A presto Regine!

Marisa

 

Rosa Quartz, Colore Must Have 2016

Mie care Regine,

oggi parliamo di un colore di tendenza di questa P/E 2016 che a me fa impazzire: ROSA QUARTZ.

 

foto 1

E’ un rosa di tonalità pastello, molto fine ed elegante usato anche nella danza classica; infatti questa stagione le amanti del balletto impazziranno perché ,colore a parte, i must di stagione sono le gonne in tulle e le ballerine lace-up.

foto 2

 

foto 3

Anche io mi lascerò tentare dalla gonna in tulle lunga ( ho visto on line un modello di Forever 21 niente male!), ma essendo piccolina di statura non esagererò con il volume perché l’effetto bomboniera potrebbe essere dietro l’angolo.

Da sdrammatizzare con una t-shirt o una camicia in jeans.

foto 4

Essendo una donna estate con carnagione scura e capelli castani con riflessi biondi questo colore mi dona in particolar modo.

Non immaginate la mia gioia nel vedere questo colore come must di stagione!

Se anche voi siete curiose di sapere che tipologia di donne siete andate a rileggere l’articolo “Armocromia e la teoria delle quattro stagioni” oppure contattate mia sorella Marisa.

Io intanto mi sono già lasciata tentare da questo blazer che ho trovato on line su Asos.

foto 7

A giorni dovrei averla tra le mani…

Ho già acquistato una blusa da Stradivarius, più orecchini e smalto!

Dite che mi sono lasciata prendere la mano? No tranquille, prometto che non andrò in giro stile confettino bon ton!

Anche se devo dire che il total look non mi dispiace affatto, portato nella giusta maniera non è eccessivo, anzi lo trovo molto chic!

foto 8

 

foto 9

 

La decollete  animalier la trovo molto azzeccata, che ne dite?

Volete esagerare? Fate un abbinamento a contrasto…magari con l’Azzurro serenity, altro must have di stagione e con un particolare in rosso.

 

01f2aa339a81f26875c20c75e1e32a6a

Di sicuro vi farete notare!

Spero di avervi dato qualche dritta utile per poter sfruttare al meglio questo colore e vi lascio sognare con quest’abito di Ralph & Russo Couture indossato da Gwyneth Paltrow alla cerimonia degli Oscar 2015.

foto 11

Très chic!

Non perdetevi il mio prossimo articolo sul trend che sta spopolando a Hollywood: il Cut Out style!

A presto regine e Buona Pasqua

Valentina

 

 

Foto: Pinterest

 

 

 

Flower Power

Mie care Regine,

Come state? Avete fatto baldoria per l’8 Marzo? Auguri a tutte voi e visto che siamo in tema, oggi vi parlo di fiori!

Non fatevi influenzare dal titolo, perché sicuramente lo slogan vi ricorderà gli hippies e gli anni ’70, ma io vi parlerò del Flower style in tutte le sue sfaccettature.

foto

Sicuramente gli anni ’70 sono un buon esempio per questo stile e infatti il mood hippie influenza ancora tantissimo la moda attuale, sicuramente dall’estate scorsa avrete fatto caso che nei negozi ci sono pantaloni a zampa e gilet con le frange in suede. Un mio consiglio spassionato è quello di non buttare mai via nulla perché prima o poi un capo potrà tornare a esserti utile.

foto 1

Mia sorella Marisa sicuramente riuscirà a “riciclare” tutti i vostri capi con il suo servizio Analisi del guardaroba. Cosa aspettate a contattarla?

Tra i vari mood floral, non dovete perdere :

HIPPIE BOHO

Non a caso in California ogni anno organizzano il COACHELLA FESTIVAL dove questo stile la fa da padrone e dove partecipano un sacco di vip nelle mise più disparate! A me piace molto guardare le foto di questo festival, anche quest’anno non me lo perderò. Se siete curiosi questo evento si tiene nel mese di Aprile!

foto 2

foto 3

FLORAL NEW ROMANTIC

I vestiti fiorati sono tra gli indumenti che preferisco sopratutto quando comincia ad arrivare la bella stagione.

foto 4

foto 5

Gonne, bluse e vestiti…con la primavera trasformo il mio stile black&white invernale in un esplosione di fiori e colori!

La cosa che adoro di questi vestiti è che sono estremamente versatili, potete utilizzarli davvero in tanti modi diversi…basta usare un po’ di fantasia!

Io spesso ci abbino il chiodo e gli anfibi per renderlo “rockeggiante”!

Oppure dal momento che ho un fisico a clessidra , fermo l’abito in vita da una cintura color cuoio con sandali abbinati.

foto 6

La collezione P/E di Gucci è molto floreale e non solo sui vestiti, ma anche sulle borse.

foto 7

E anche Dolce&Gabbana (che io adoro!) usa molto questa fantasia, che insieme al barocco e al pizzo diventa un vero e proprio marchio distintivo di questa griffe. Uno stile che profuma di Sicilia.

foto 8

Quindi Regine anche per questa stagione possiamo dare il POTERE AI FIORI come più ci piace!

Vi lascio con questo abito stupendo e particolare ( che a mio avviso solo una modella come Bianca Balti può portare con grazia) di Dolce&Gabbana (appunto!) sfoggiato al Festival di Cannes del 2012.

foto 9

Noi donne siamo come i fiori…sempre pronte a sbocciare!

A presto Regine

Baci

Valentina

Foto: Pinterest