Abbinamenti · Dress code

Colloquio di lavoro con grinta!

Mie care Regine,

questo 2018 è iniziato già da un pezzo e io spero vivamente sia un anno migliore, anche dal punto di vista lavorativo.

In generale, sembra che il nostro paese pian piano, si stia rimettendo in piedi, anche se è ancora molto dura.

La mia speranza è che molte di voi riusciate a trovare finalmente il lavoro dei vostri sogni, se lo state cercando.

E quindi ho pensato di scrivere questo post, per parlarvi di come è possibile vestirsi per un colloquio di lavoro.

Avevo già scritto un post del genere in passato, dove vi indicavo le linee guida da seguire.

Con il tempo però, ho iniziato a pensare, che non necessariamente dobbiamo metterci il blazer per apparire più autorevoli; è vero che molto dipende dalla posizione per cui ci stiamo candidando, ma perché nascondere sempre la nostra femminilità dietro una giacca e un paio di pantaloni con le pence?

Per cui ho studiato tre look per voi, utilizzando la gonna e abbinandola a capi un po’ più formali.

Prima di tutto, quattro punti fermi:

  • il capospalla: meglio il cappotto che il piumino e potete sceglierlo anche in colori accesi, l’importante sia ben abbinato al resto;
  • le scarpe: meglio un mezzo tacco o un tacco quadrato perchè vi daranno maggiore stabilità e camminerete in maniera più sicura di voi risultando femminili allo stesso tempo;
  • la borsa: meglio modelli squadrati, che stiano in piedi da soli, da poter appoggiare tranquillamente accanto alla sedia.
  • bijoux: scegliete qualcosa di minimal, orecchini al lobo e non pendenti, evitate bracciali troppo tintinnanti e collane vistose.

 

Polyvore – Clessidra

 

Veniamo ai nostri look: per una fisicità a clessidra ho studiato questo look che risulta molto femminile e curato.

Tutto ruota attorno al bellissimo cappotto rosso, che vi infonderà fiducia in voi stesse, abbinato ad una gonna svasata fantasia e ad una camicia maschile dal modello a baschina, così da evidenziare il punto vita.

Se volete potete metterci anche una cintura oppure indossare una camicia classica, da infilare dentro la gonna.

Per una fisicità a mela ho scelto tutto il look sui toni del blu: questo colore risulta essere molto rassicurante.

Ho scelto un cappotto in colore scuro, così da aiutarvi a slanciare la figura.

Poi una gonna a tubo a fantasia (mi raccomando, la lunghezza sempre a filo ginocchio, mai troppo corta!)

Poi potete scegliere una blusa da abbinare, ma che sia femminile, per cui con manica a campana oppure in raso.

Scegliete il girocollo se avete poco seno, al contrario lo scollo a V , ma non si deve vedere l’incavo dei seni, mi raccomando.

 

Polyvore – Mela

 

Se invece avete una fisicità a triangolo, io punterei su un cappotto cammello con cintura, di gran classe.

Poi creerei un abbinamento sui colori cammello/beige e bordeaux, scegliendo una blusa con fiocco da infilare dentro una bellissima gonna a ruota o plissettata.

Se cliccate sui link che sono presenti su ogni immagine, vi trasferirete sulla mia pagina di Polyvore, dove potrete osservare meglio questi look e se cliccate su ogni capo scoprirete anche Marca e prezzo.

 

Polyvore – Triangolo  

 

Spero che questo post possa esservi di ispirazione e se avete bisogno di ulteriori consigli per i vostri look potete sempre contattarmi tramite Skype, questa potrebbe essere proprio l’occasione ideale.

Se avete un colloquio di lavoro, potete chiamarmi e io vi indicherò tutte le dritte per essere perfette.

Spero che mi contattiate numerose,

un abbraccio

Marisa

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...