Colori Pantone Primavera Estate 2017

Mie care Regine,

ormai sono già apparsi dappertutto e tutte le fashion blogger e consulenti di immagine ne stanno parlando: i colori Pantone per questa Primavera Estate 2017!

Io sono stata recentemente ad un corso di aggiornamento sulle nuove tendenze all’ Academy di Carla Gozzi e abbiamo approfondito questa questione dei colori Pantone, anche perché, ci siamo fatte un po’ tutte una domanda…ma non sono quasi uguali a quelli dello scorso anno?

Se guardiamo attentamente il Pale Dogwood e l’ Island Paradise, non li troviamo simili al Rosa Quartz e al Serenity della Primavera Estate 2016?

Effettivamente, un po’ si! Ma perché succede questo?

Perché dall’anno scorso a questa parte, probabilmente, questi colori non sono stati assimilati completamente dal pubblico femminile, nei negozi qualcosa veniva già proposto, però noi non eravamo ancora convinte di questa novità.

Vengono riproposti quest’anno perché probabilmente ora saremo più pronte ad indossarli; dall’anno scorso siamo più abituate a vedere questi colori e quindi più propense ad accettarli.

Questo succede con tutte le nuove tendenze, ci vuole di norma circa un anno prima che diventino popolari; e proprio nel momento in cui diventano popolari inizia il loro declino.

Com’è affascinante il mondo della moda, non vi pare?

 

buralpandsilk-com

Buralpandsilk.com

L’unica cosa che è completamente diversa dallo scorso anno è la scelta del colore che farà da padrone per tutto il 2017! Sto parlando del Greenery!

Sul web ho letto moltissimi commenti al riguardo, diciamo che la notizia è stata accolta con una certa freddezza dall’universo femminile, in quanto il Greenery è davvero un colore molto particolare e che starà bene, indossato nella parte superiore del corpo, davvero a poche!

Ma chi saranno queste poche?

Sicuramente voi ragazze appartenenti alla stagione cromatica della Primavera; quindi chi ha tendenzialmente un sottotono caldo della pelle e che ha un colore chiaro di capelli, tendente al dorato e al ramato.

E per tutte le altre? La risposta è molto semplice: utilizzatelo negli accessori o nella parte inferiore del corpo.

Ma ora guardiamo alcuni abbinamenti: io lo trovo indicatissimo indossato con un semplicissimo bianco e/o nero, anche perché il colore è talmente tanto protagonista, che l’unico modo per renderlo fine è indossarlo con questi colori.

 

chicos-com

chicos.com

 

atlantic-pacific-com

atlantic-pacific.com

 

thissillygirlslife-com

thissillygirlslife.com

 

Un’altra proposta è quella di abbinarlo ad altri colori pastello, in modo da ottenere un outfit delicato e molto primaverile.

 

wefashiontrends-com

wefashiontrends.com

 

Sul Web si trovano molte proposte per gli abbinamenti di questo colore: possiamo puntare sui colori neutri, per chi ha paura di apparire troppo appariscente.

 

a65469a8f827465ca9d40ff624b4bcdd

insideoutstyleblog.com

 

Oppure possiamo osare ed abbinarlo ad altri colori accesi: a me piace molto l’abbinamento con il blu navy o il viola.

Tutto dipende dal vostro estro e dalla vostra personalità!

 

insideoutstyleblog-com

insideoutstyleblog.com

 

Si preannuncia una bella stagione sicuramente molto colorata!

Il mio consiglio è quello di sperimentare, come sempre e di godervi tutti questi colori al 100%.

Ve lo dico perché le previsioni per la prossima stagione invernale e per il 2018 sono rivolte verso una palette di colori meno accesi e più neutri.

Per cui, sbizzarritevi ora!

A presto Ragazze!

Marisa

 

Outfit da Swap: Look Sporty, Istruzioni per l’uso

Mie care Regine,

il look che vi proponiamo oggi è un pò diverso dal solito perchè un look non è!

Anche se con piccoli accorgimenti possiamo farlo diventare un outfit di grande tendenza come ci insegnano le vip!

Di cosa parliamo oggi?

Di abbigliamento fitness, per allenarci e andare in palestra, a correre ecc. ecc.

Valentina, essendo una sportiva, è una grande fan di questo look e si sbizzarrisce spesso ad acquistare sempre nuovi top o canottiere colorate.

Ma perchè comprarli se invece si possono swappare?

Ilenia ha avuto la fortuna di trovare questo abbinamento durante lo SWAP PARTY – CHANEL INSPIRED.

TOP E PANTALONCINI: NIKE

1

 

2

 

3

MODEL: @ileniasugar

E quindi, quali saranno i miei consigli al riguardo?:

“Il look di Ilenia di questa settimana, come potete vedere, è un look sportivo, adatto per andare in palestra o per fare attività fisica all’ aperto.

L’abbiamo proposto perché è molto curioso come la moda e sport, ultimamente siano legate con un doppio filo.

Abbiamo visto in passerella già dalla scorsa stagione, una tendenza alla creazione di capi ispirati al mondo dello sport e quest’anno questo trend è stato riconfermato.

Molti marchi ci presentano, quindi, nelle loro collezioni, maglie in cotone stile “College Americano”, gonne e abiti con elastici a vista.

Il marchio Motivi, per esempio, ha creato una vera e propria Capsule chiamata “Active”, fatta di canottiere in tulle, leggins bi-color e bomber in raso.

Visitate la mia pagina su Polyvore e troverete tutti i riferimenti riguardanti i capi nelle immagini.

 

 

Inoltre, diversi mesi fa, Valentina aveva scritto sul mio blog un post ispirato al legame tra sport e moda; il titolo era Keep calm and go fitness

 

4

Bloglovin

 

Con un look così oltre a essere fashion e comode, siamo anche pronte per allenarci! Bando alle scuse!!!

Un altro dilemma è il make up: trucco si o trucco no durante gli allenamenti?

Sentiamo Rossella, make up artist, cosa ci consiglia:

” Sicuramente per la nostra pelle sarebbe consigliabile non utilizzare make up in un ambiente dove si suda e dove si riproducono velocemente i batteri.

Ma si sa che noi donne vogliamo sempre apparire al meglio anche durante l’attività fisica, quindi il mio consiglio è quello di non appesantire la pelle con fondotinta, cipria e terra e di non truccarci con ombretti matita, kajal ecc. ecc.

Per uniformare la pelle consiglio una BB cream e un tocco di blush in stick color pesca per regalarci l’effetto bonne mine.

La nuova linea Avon Mark ha creato dei blush in stick davvero fantastici! Vieni a scoprirli al prossimo swap 😉

Per gli occhi consiglio solo un pò di mascara waterproof per aprire lo sguardo!

Sulle labbra un semplice burro cacao può bastare, per tenerci le labbra idratate.

5

 

Se invece volete osare un po’ di più  postiamo alcuni make up adatti alla situazione.”

 

6

AILLEA

 

7

INSTAGRAM.COM

 

Per completare totalmente il look postiamo alcune acconciature  adatte per il fitness.

 

8

INSTAGRAM.COM

9

PINTEREST

Davvero adorabili!

Allora ragazze siete pronte per andare sul ring e stendere tutti con i vostri ganci  di stile?

Noi SI! E siamo a vostra disposizione per commenti e consigli 😉

Kiss kiss

Valentina, Ilenia, Marisa e Rossella

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Outfit da Swap: Come rendere chic un total Black

Mie care Regine,

come potete vedere da questa rubrica gli Swap party sono un’ottima occasione di shopping e di divertimento.

Non solo trovi dei veri e propri affari per migliorare il look ma ti aiutiamo anche a rendere il TUO look unico e personalizzato!
Come?
Ilenia con i suoi bellissimi Outfit ci ha dimostrato come un capo swappato possa prendere di nuovo vita nelle mani di una nuova proprietaria.
Cosa ci mostrerà questa settimana?

img_3162

img_3173

img_3166

img_3144

MODEL : @ileniasugar
Ilenia ha swappato:
SCIARPA : Kontatto
DECOLTE’ NUDE : Bata
Ha completato il look con un total black firmato Zara.
Il rossetto color nude utilizzato da Ilenia è il DOLCE K, LIP KIT MATTE di KYLIE JENNER.

 

 

Il rossetto c’è!
Come completerà il look Rossella?

img-20170214-wa0011

” Per questo Outfit ho scelto di rimanere sui colori caldi del marrone, per la precisione del color nocciola.
Però come mio solito ho voluto dare un tocco in più al classico nude look e ho voluto creare un occhio in stile arabo…alla 1000 e una notte!

20170214_174430

Molto importante è la riga di eyeliner che deve disegnarci completamente l’occhio allungando in estremità verso l’alto.
In questo caso faremo all’eyeliner una doppia codina per avere un occhio alla Cleopatra!
Scaldiamo l’occhio con il color nocciola e lo applichiamo anche sulla rima inferiore, infine ho voluto enfatizzare questo effetto illuminando con l’argento la parte interna.
Che ne dite? Vi piace lo stile?
Per gli zigomi ho scelto un blush color caramello.
Di certo non passerete inosservate con un make up così!”
Se vi piace lo stile arabo vi consiglio di leggere questo post scritto da Ilenia:
E cosa ne pensa la sottoscritta, di questo look?
“L’abbinamento che Ilenia ha scelto oggi per noi è unico nella sua semplicità: il nero è spesso la coperta di Linus dietro alla quale ci nascondiamo tutte, ma non è sempre facile reinterpretarlo senza annoiarci!
Ho sempre trovato molto di classe l’abbinamento del colore beige/nude/cammello al nero, infatti uno degli abbinamenti che preferisco in assoluto è tubino nero e cappotto elegante e chic color cammello e scarpa maculata animalier!
Ma non divaghiamo: Ilenia ha scelto di spezzare con le scarpe e la sciarpa un look total black e questa è una tattica che possiamo adottare davvero tutte indipendentemente dalla nostra fisicità.
Un alternativa se non vi piace il beige….beh, sono tutti gli altri colori! Con il nero sta veramente bene tutto! Anche se ho una predilizione per un abbinamento rosso/nero oppure blu elettrico/nero.
Oppure potete provare un abbinamento con un look total black e gli accessori a fantasia check , animalier oppure a fiori.
Anche una cappa o una mantella sarebbe indicata come alternativa alla sciarpa, ma sceglietela se avete un busto piccolo.
L’abbinamento di oggi è la prova che utilizzando bene gli accessori si può modificare lo stesso outfit in un milione di modi!”
Se anche tu vuoi partecipare a uno Swap party…rimani sintonizzata sul blog per la prossima data!
Intanto clicca qui sotto e Valentina ti spiegherà le regole! 😉
Al prossimo appuntamento!
Valentina, Ilenia, Marisa e Rossella

Moda è Personalità

Mie care Regine,

il post di oggi è un po’ diverso rispetto a quelli a cui ormai vi ho abituate.

Il mio lavoro di consulente è fatto di ricerca continua sulle riviste di moda e sul web; il mio intento è quello di capire quali sono le nuove tendenze, come vengono recepite dalle persone e se il loro svilupparsi è una diretta conseguenza del cambiamento della nostra società.

Ho notato, quindi, che da un lato c’è una tendenza a prendere d’assalto le catene low cost, che ci permettono di acquistare per cifre accessibili a tutte, capi sì all’ultima moda, ma che però uniformano il nostro stile a quello di tutto il genere femminile.

Detto in parole facili, andiamo in giro tutte vestite uguali! Basti pensare al famoso cappottino bianco e blu di Zara che è diventato un caso mondiale!

Ho notato negli ultimi tempi , che qualcosa sta cambiando, c’è una contro tendenza: ed è la ricerca continua di una moda personalizzabile, da poter plasmare a seconda dei nostri gusti.

Da un lato abbiamo i marchi di alta moda, come Gucci e Fendi che nelle loro ultime collezioni ci hanno abituate, soprattutto negli accessori a questa tipologia di visione.

Basti pensare alle borse personalizzabili tramite l’applicazione di patch differenti oppure alla possibilità di scegliere la tracolla della nostra borsetta.

 

 

 

Sul sito di Atelier du Sac c’è addirittura la possibilità di scegliere la fantasia della nostra borsetta, abbinata con il  foulard relativo e il formato.

 

 

Mentre le borse O-bag sono personalizzabili nei colori, nelle fantasie, nei manici e nei materiali: c’è davvero una scelta molto ampia, dal tessuto check al pelo animalier!

 

 

Ci sono poi diversi marchi emergenti che cercano di offrirci delle vere e proprie chicche, per fare sì che distinguerci fra la folla possa essere davvero possibile.

Questo inverno sulla mia pagina Facebook vi avevo segnalato le ballerine di Mia Moltrasio, bellissime, in velluto, che però (idea geniale) venivano vendute insieme alle calze coordinate, per un perfetto abbinamento di stile.

 

Addirittura ho trovato un sito che si chiama Design italian Shoes dove è possibile ordinare on line un paio di scarpe sia femminili che maschili, scegliendo il modello, il materiale, i colori della tomaia o dei lacci, insomma personalizzabili al 100%.

 

 

Ovviamente la personalizzazione non sempre è a buon mercato, anzi, quasi mai purtroppo.

Ci vogliono vendere il messaggio che un capo per essere speciale deve anche costare molto.

Ma il mio consiglio è quello di sperimentare sempre, con gli abiti e gli accessori, cercando di creare abbinamenti non convenzionali, mixando capi low cost al vintage oppure a capi sartoriali.

Usando, per esempio, una cravatta da uomo come una cintura, oppure mixando uno stile maschile e androgino ad accessori iper-femminili come un turbante in seta.

Per venire al punto, facciamo venire fuori la nostra personalità sempre, senza temere il giudizio degli altri e seguiamo solo le mode che la rispettano in pieno.

Mi piacerebbe sapere da voi come vi regolate al riguardo: avete paura di sperimentare? seguite ciecamente la moda anche se non dona al vostro fisico?

Alla prossima mie care Ragazze,

Marisa

 

Un vestito rosso per San Valentino

Mie care Regine,

San Valentino è ormai alle porte! Questa fantastica ricorrenza tanto amata quanto odiata a dire il vero, ma che ci manda puntualmente nel panico, nel momento in cui il nostro Lui ci invita fuori a cena per una serata romantica. E ora, cosa mi metto?

Si perché vogliamo apparire seducenti e magnifiche e vogliamo che il nostro Lui ci guardi con occhi sognanti.

Per quanto mi riguarda, non ho dubbi e scelgo un abito rosso se voglio sentirmi davvero favolosa! E infatti anche il giorno del mio fatidico sì, indossavo un abito di questo colore.

Inoltre la settimana scorsa, il nostro post della rubrica Outfit da Swap, riguardava proprio un abito rosso in paillettes.

La mia proposta per voi ragazze dalla forma a Triangolo o Clessidra ricade su romantici abiti in pizzo, con gonna a ruota oppure con gonna svasata a seconda che il vostro fianco sia più o meno pronunciato. Mentre per quanto riguarda la parte sopra, con scollo a V per le più prosperose mentre chi ha il busto più piccolo può anche osare delle trasparenze.

 

Per chi ha, invece, una fisicità a mela, per cui il punto vita non è proprio l’asso nella manica da mostrare, consiglio abiti corti, tipo un tubino morbido in pizzo, che accarezza le forme ma che scopre quel tanto che basta il dècolletè; oppure un abito seducente longuette tagliato sotto il seno per le più prosperose.

 

 

La fisicità rettangolo la vedo bene con un abito aderente in velluto e pizzo, per chi non ha paura di osare; per le più romantiche molto bello l’abito scivolato oppure quello tagliato sul punto vita, ideale per dare l’illusione di un fisico più morbido.

 

Le triangolo invertito si troveranno a loro agio con un abito con scollo all’americana, così da minimizzare le spalle oppure con un abito morbido dallo scollo a V ma avvolgente sul punto vita così da dare l’idea di una fisicità più femminile.

Anche per voi ragazze dalle forme morbide ci sono diverse possibilità di trovare un stupendo abito rosso adatto al vostro fisico. Su Zalando , se provate a scuriosare tra i marchi come Dorothy Perkins Curve, Evans, Paper Dolls Curvy troverete tantissime soluzioni a prezzi molto vantaggiosi.

Ma ora che abbiamo il vestito, come completare l’Outfit ?

Per quanto riguarda le scarpe, potete osare un total look con scarpe in tinta, anche in velluto, oppure staccare con un paio di francesine nere con il fiocco o una scarpa glietterata.

Se volete ottenere un effetto slanciante, vi consiglio la scarpa colore nude, è molto di classe.

 

 

 

In questo caso specifico consiglio di scegliere pochette o clutch in tinta oppure in armonia con la scarpa; questo perché il rosso è un colore che ha molto carattere e quindi è meglio non strafare con gli accessori.

Cerchiamo di bilanciare il tutto per dare di noi l’immagine più gradevole possibile, seducente ma non volgare.

 

 

Come sempre, potete visitare la mia pagina di Polyvore se volete vedere più nel dettaglio marchi e prezzi di quanto vi ho proposto in questo post.

A questo punto non mi resta che che augurarvi un Buon San Valentino!

A presto!

Marisa

Swap your Street style

 

Mie care Regine,

il look che vi proponiamo oggi è molto casual e adattissimo a moltissime occasioni di tempo libero.

Libere anche di riadattare il look con quello che avete disponibile nel guardaroba!

I pezzi forti di questo look “street style” sono:

il BERRETTO RALPH LAUREN rosso e il MAGLIONCINO ARGENTO TEZENIS.

Entrambi i capi, Ilenia li ha swappati durante uno degli ultimi eventi .

Ha completato il look con:

-jeggins Calzedonia

-Giacchino di Jeans Terranova

-calzini con fiocco Calzedonia.

 

1

 

2

 

3

 

4

 

5

MODEL: @ileniasugar

 

E il mio pensiero da consulente d’immagine riguardo ai cappelli ?:

“Mi piace molto l’idea di Ilenia di spezzare questo Outfit in nero e grigio con un tocco di colore. Il berretto rosso, infatti, è l’elemento centrale di questo abbinamento, su cui viene attirata l’attenzione.

Lo sapete che indossare il cappello può essere un’importante arma di camouflage?

Infatti indossare un cappello può distogliere l’attenzione, per esempio, da un naso molto pronunciato oppure da un seno molto abbondante: lo sguardo in questo caso viene dirottato verso l’alto e quindi noteremo meno o comunque in seconda battuta, qualsiasi altro tipo di difetto.

Condivido, inoltre, anche la scelta del berretto, adattissimo per chi, come Ilenia, ha un viso spigoloso: smorza infatti con la sue linee morbide, i tratti netti del suo viso.”

E Rossella?

La nostra simpaticissima make up artist come finirà il look?

 

6

 

” Il make up di oggi è focalizzato tutto sugli occhi. Infatti propongo un’acconciatura effetto bagnato per enfatizzare il make up.

Una volta indossato il berretto gli occhi risalteranno ancora di più!

Vedere per credere:

 

7

 

Quando effettuiamo uno smokye eyes è sempre bene farlo prima della base per evitare che le polveri ci sporchino il viso e quindi dover rifare tutto da capo 😉

Partiamo!

Primer occhi sempre! Applichiamo una matita nera medio morbida all’attaccatura delle ciglia, seguendo la forma dell’occhio.

Sfumare la matita verso l’alto fino a metà occhio. Proseguiamo con un ombretto nero opaco per tutta la palpebra mobile, tamponando e fissando il colore.

La stessa cosa la faremo sotto la rima inferiore, facendo attenzione a non esagerare per evitare l’effetto panda!

Per dare risalto al nero, applichiamo sull’arcata sopracigliare un ombretto color panna.

Ho voluto dare a questo smokye ancora più carattere applicando sulla parte interna dell’occhio un tocco di argento…per illuminare lo sguardo!

Eyeliner nero e tantissimo mascara extra volumizzante!

Ora possiamo cominciare con la base, primer viso uniformante e scolpiamo il viso con un leggero contouring effetto bronze.

Un bel sorriso e applichiamo un pò di blush color pesca per un effetto bonne mine!

Per le labbra ho utilizzato un rossetto rosso, ma se per voi è too much possiamo rimanere soft con un effetto nude o con un gloss color pesca.”

 

8

 

9

 

Ricordate che Valentina e Ilenia collaborano anche con aziende di cosmetica, non esitate a contattarle per qualsiasi informazione!

Il look è finito e spero che vi sia piaciuto!

Non hai ancora partecipato a uno swap? Cosa aspetti?

Uno swap ti aiuta ad arricchire il tuo guardaroba per look sempre diversi senza dover mettere mano al portafogli!

E in più ci siamo noi a coccolarvi con tutti i nostri servizi 🙂

A presto ragazze!

Al prossimo look!

Valentina, Ilenia, Marisa e Rossella

 

 

 

 

 

Rosso delle mie brame

Mie care Regine,

eccoci con un nuovo appuntamento della rubrica OUTFIT DA SWAP!

Per chi si fosse persa il primo post, può recuperare la lettura cliccando su Cappotto Giallo.

Questo look è stato scelto da Valentina di Red Carpet e Ilenia di Life of Sugar in vista di San Valentino!

Sexy e seducente con quel tocco di rosso che non può proprio mancare per la festa più romantica dell’anno.

1

 

2

 

3

 

4

MODEL : ILENIA @ileniasugar FOTOGRAFA: MARTINA @martisassa

 

 

L’abito è completamente incrostato di pailettes e Ilenia lo ha swappato durante il Christmas Swap di dicembre. 

Ha completato il look con queste bellissime scarpe firmate Asos.

Ma cosa dire di quest’ outfit , dal mio punto di vista?:

” L’ outfit di oggi è sicuramente di impatto: adatto per una serata in discoteca oppure per una serata speciale in un locale.

Questo modello, molto attillato e completamente rivestito di paillettes, è molto adatto per il fisico di Ilenia, che essendo una clessidra magra, riesce ad interpretarlo in maniera molto naturale.

Quest’anno le tendenze della Primavera Estate 2017 sono indirizzate su modelli di abiti più morbidi ed oversize, ma la nostra Carla Gozzi ci ha insegnato che, per la sera, un abito come questo, che veste come una seconda pelle, è sempre indicatissimo.

Per completare l’Outfit sceglierei una clutch gioiello e una decolletés nera con il tacco alto, oppure uno stivale tipo cuissard, per le più audaci!

Se invece avete un animo più rock’n roll, potete indossarlo anche con un paio di anfibi e non sarete comunque fuori luogo.

Ovviamente, solo le più magre potranno permettersi un modello come questo, indipendentemente dalla vostra forma del corpo.

Ma non disperiamo, perché per ogni fisico c’è sempre una soluzione!

Chi ha la fisicità a triangolo o clessidra ma è più formosa, posso consigliare un modello con le paillettes solo nella parte superiore del corpo, mentre per la parte inferiore il tessuto dovrà essere più leggero e con la gonna a campana o a palloncino.

Per chi ha una fisicità a mela e ha anche molto seno, consiglio invece un modello con le paillettes nella parte inferiore, mentre l’abito dovrà essere preferibilmente a stile impero ma in tessuto sostenuto, con scollo a V, per minimizzare il busto. ”

E come completerà il look Rossella, make up artist di Red Rose Make up , con il beauty?

 

5

 

” Per mantenere il trucco più a lungo consiglio sempre di fare una base viso e occhi con il primer.

Per dare ancora più importanza al make up passiamo la matita sulle sopracciglia per intensificare e definire lo sguardo.

Passiamo agli occhi: applichiamo un ombretto marrone intenso sulla palpebra fissa in modo angolare, sfumando verso l’alto. Poi applichiamo un ombretto bordeaux intenso o marsala ( se preferite anche cremoso) al centro della palpebra mobile e anche nella rima inferiore esterna. Terminiamo con una linea sottile di eye liner in gel sulla rima interiore e superiore andando a creare la “codina”. Mascara extra volumizzante in abbondanza!

 

6

 

Bene! Il peggio è passato…ora passiamo alla base.

Applichiamo il fondotinta e scolpiamo il volto con un leggero conturing e andiamo ad illuminare la zona centrale del volto con un correttore liquido. Per fissare usiamo la cipria bianca e diamo sugli zigomi un tocco di blush aranciato.

Con un illuminante in crema andiamo a valorizzare i punti luce sull’arcata sopraccigliare, sugli zigomi e sulla parte interna dell’occhio.

Per seguire il trend P/E 2017 applicheremo un rossetto della stessa tonalità dell’ombretto. Disegniamo il contorno labbra con una matita e con un pennellino applichiamo il rossetto bordeaux o marsala. ”

 

7

 

Il make up è finito! Sicuramente è ideale per una serata importante e assolutamente adatto per San Valentino…se vuoi stupire il tuo Lui la parola giusta è osare!

Al prossimo look ragazze!

A presto

Valentina, Ilenia, Marisa e Rossella