Corsi di Consulenza di Immagine in collaborazione con Itinere Servizi Culturali

Mie care Regine,

questa settimana vi parlo finalmente dei corsi che nel mese di Novembre 2016 terrò presso l’Ente Itinere Servizi Culturali.

Durante l’ultimo Swap Party organizzato con Red Carpet event & Style avevo già iniziato la mia attività per promuovere questa bellissima iniziativa.

Oggi vi spiego nel dettaglio di che cosa parleremo durante questi tre incontri che si svolgeranno indicativamente, il 5 , 12 e 19 Novembre 2016 presso la sede di Itinere Servizi Culturali a Sant’Ilario D’Enza.

Il programma sarà molto simile a quello già sperimentato l’anno scorso presso un altro ente e che ha riscontrato molto successo.

Vi insegnerò ad analizzare  la vostra fisicità, i capi e i colori maggiormente donanti in base alle vostre caratteristiche.

 

swap-party-reggio-emilia-6

Servizio di consulenza durante l’ultimo Swap party

 

Scoprirete come abbinare i colori e le fantasie tra loro, come vestirsi in base alle occasioni d’uso e come organizzare al meglio il vostro guardaroba, per fare in modo di non sbagliare più un solo acquisto quando farete shopping.

Al termine delle tre date vi accorgerete che andare a fare shopping non sarà più un’ agonia perché sarete perfettamente in grado di scegliere voi stesse i capi migliori per il vostro fisico, senza dover eternamente combattere con le commesse che vogliono farvi acquistare solo il capo di moda al momento ma che non rappresenta la vostra personalità.

Sarete capaci, infine, di organizzare il vostro armadio in modo che non assomigli più a un pozzo senza fondo , pieno di capi di cui non ricordate nemmeno l’esistenza!

Riuscirete finalmente ad avere l’armadio dei vostri sogni, dove ogni capo vi sta alla perfezione e vi rappresenta al 100%.

 

fb_img_1473940535078

I volantini dei corsi di Itinere Servizi Culturali

 

Ci tengo a sottolineare che saranno tre incontri dove ogni partecipante verrà seguita molto da vicino e verrà aiutata ad acquistare consapevolezza di sè, dei propri pregi , per migliorare anche la propria autostima.

Per le iscrizioni non dovete far altro che cliccare su Iscriviti.

Per qualsiasi altra informazione potete contattare Anna Ferretti di Itinere Servizi Culturali oppure potete commentare anche qui sul blog, risponderò a qualsiasi vostra domanda.

A presto Regine!

Marisa

 

 

Smanicato, quale scegliere?

Mie care Regine,

ormai da qualche giorno le temperature hanno iniziato ad abbassarsi e l’Autunno è da considerarsi praticamente sui blocchi di partenza.

Già questa mattina, ho inaugurato la mia nuova camicia bianca di Diffusione Tessile e sto già iniziando a studiare gli outfit per questa nuova stagione.

Sto facendo mentalmente una shopping list di quello che manca per completare il mio guardaroba e ho iniziato a interrogarmi sull’acquisto o meno di uno smanicato.

In questo periodo i negozi sono molto ben forniti di questo capo, ogni marchio di abbigliamento ha proposto la sua versione.

C’è veramente l’imbarazzo della scelta: corti, lunghi, in suede, classico tipo smoking, in pelliccia, etnico e chi più ne ha più ne metta.

Sì ma quale scegliere in base al nostro fisico? Perché è questa la cosa importante.

Di sicuro un modello come questo, corto, in jeans, da tenere magari abbottonato è l’ideale per chi ha un busto piccolo e poco seno, quindi perfetto per le donne triangolo.

E’ molto carina infatti l’idea di abbinarlo ad un abitino anni ’50 o a campana.

 

 

Anche un modello di questo tipo può essere perfetto per chi ha poco seno ma anche un punto vita da evidenziare, quindi per voi ragazze triangolo o clessidra.

 

 

Se scegliamo un modello con la cintura è sicuramente adatto in entrambe le versioni, corto e lungo; perfetto da abbinare ad una tunica o ad una camicia.

Mi viene in mente che poco tempo fa, ho consigliato l’acquisto di uno smanicato come questo ad una mia cliente dalla forma a clessidra.

Questa ragazza aveva un’armadio pieno di t-shirt e canotte dal taglio molto dritto, che non le evidenziavano il punto vita.

Le ho consigliato allora di acquistare uno smanicato nero con cintura in vita, in modo da poter indossare quello che aveva nell’armadio in maniera valorizzante.

Si perché alle volte basta l’acquisto di un solo capo per rinnovare un guardaroba!

 

 

Anche un modello come questi che seguono sono perfetti per voi ragazze a clessidra, anche se sicuramente sono modelli più classici.

 

 

 

 

Questo qui con il collo di pelliccia è veramente splendido, non trovate?

 

 

Per quanto riguarda invece voi ragazze rettangolo, con poche forme e poco seno, vi consiglio di dirigere la vostra attenzione verso modelli in pelliccia o in suede con le frange.

In questo modo la vostra figura apparirà più armoniosa.

 

 

 

Per quanto riguarda, invece, noi ragazze con molto seno e con poco punto vita, come la sottoscritta, ho notato che il modello migliore è sicuramente quello dal taglio molto verticalizzante e con i revers molto pronunciati.

E’ sicuramente questo un modello che ci aiuterà a sfinare il nostro busto prorompente e se acquistato in colori scuri ci permetterà di indossare T shirt o camicie in colori chiari senza fare troppi danni.

 

Allora ragazze, avete trovato lo smanicato che fa per voi?

Se avete qualche dubbio o volete un consiglio su quale acquistare, aspetto i vostri commenti in fondo al post.

Sono sempre qui per rispondere a tutte le vostre domande.

Alla prossima,

Marisa

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Jeans in ufficio

Mie care Regine,

questa settimana arrivo un po’ in ritardo con il post settimanale, ma meglio tardi che mai, giusto?

Oggi voglio parlarvi del tessuto più versatile per eccellenza, il jeans!

Lo scegliamo spesso per la sua comodità e per il fatto che ci toglie d’impaccio quando dobbiamo uscire ed essere pronte in brevissimo tempo.

Mi è venuta in mente l’idea di questo post perché molte di voi mi chiedono se il tessuto jeans è ritenuto consono per l’abbigliamento da ufficio; penso anche a chi di voi lavora in banca o in qualche studio notarile , dove magari è reale la necessità di doversi adeguare ad un dress code specifico.

Per fare in modo, quindi, di  togliere la patina “casual” dal jeans, dobbiamo abbinarlo a capi più eleganti o comunque giocare molto gli accessori.

L’abbinamento più semplice e comodo è quello di abbinare un paio di pantaloni in jeans ad una camicetta o blusa un po’ particolare e preziosa. Durante l’inverno potrete poi abbinare un cardigan in colore a contrasto.

Non dimenticate gli accessori; sicuramente una borsa Shopper o un bauletto saranno i vostri migliori alleati.

 

 

Potete puntare, invece, su classe e semplicità abbinando il pantalone jeans ad una camicia bianca. Anche qui scegliete una bella collana vistosa e se volete valorizzare al massimo il vostro punto vita, perché non indossare anche una bella cintura?

 

 

Nella stagione autunnale e quindi, a breve, potrete indossare i vostri jeans preferiti abbinati ad un blazer classico o anche colorato e vitaminico.

Potrete usare la stessa tecnica della cintura in vita e scegliere una borsa icona per rendere il vostro outfit ancora più sofisticato e ricercato.

 

 

Ho scoperto una paio di siti dove potete trovare borse bellissime, in pelle, imitazioni di modelli di alta moda, anche senza spendere una fortuna! Vi consiglio questi due siti, provate a dare un’occhiata:

www.deeprose.it

www.facebook.com/belleborsedisimonezippilli

 

Il Blazer, inoltre,  può anche essere tenuto aperto abbinando i pantaloni jeans ad una canotta o maglia ricamata.

Mi raccomando, scegliete abbinamenti con colori chiari se avete il busto piccolo e poco seno. Al contrario chi ha molto seno è meglio che scelga colori più scuri.

Ballerine o decollètes per completare il tutto.

 

 

Anche la giacca stile Chanel è perfetta per rendere più elegante un abbinamento con i vostri amati jeans.

Questo set proviene direttamente dalla mia pagina su Polyvore;  potete trovare tantissimi altri outfit creati da me se cliccate qui.

 

Per uscire fuori dagli schemi di un outfit che ruota attorno ad un pantalone, potete tranquillamente indossare nelle vostre giornate lavorative , un abito jeans abbinato ad un cardigan o blazer.

 

 

Avete mai pensato di abbinare due tessuti jeans in colorazioni diverse?

OLIVIA PALERMO INSEGNA

E’ assolutamente favolosa in questa foto ed è un outfit che potete imitare tranquillamente anche voi a casa, abbinando, alla camicia in jeans:

  • una gonna a tubino se la vostra fisicità è a mela, triangolo invertito, rettangolo o clessidra;
  • una gonna svasata se la vostra fisicità è a clessidra o triangolo.

 

 

Infine un altro abbinamento che potete sperimentare è quello di mixare una camicia in jeans ad una gonna preziosa o ricamata.

Ricordate il mio post di qualche tempo fa  Camicia in jeans, come abbinarla ?

 

 

Avete visto quanti modi diversi ci sono per abbinare il jeans senza renderlo banale?

Qual’è l’abbinamento che vi è piaciuto di più? Potete rispondermi nei commenti…

A presto Regine,

Marisa

 

 

Ispirazioni di stile: Olivia Palermo

Mie care Regine,

eccomi di nuovo tra voi! Lo so, sono stata assente per troppo tempo, ma quest’anno ho tirato un po’ troppo la corda districandomi tra due lavori, per cui ho preferito prendermi un po’ più di riposo, anche perché l’Autunno sarà piuttosto caldo!

Oggi però riprendiamo alla grande, con una nuova rubrica!

Infatti, sotto l’ombrellone mi sono venute in mente moltissime nuove idee per i futuri post e inoltre ho cominciato a pensare ad una rubrica mensile dal nome Ispirazioni di Stile.

E di cosa si tratta? Una volta al mese prenderemo ad esempio lo stile di un personaggio famoso femminile e vi proporrò soluzioni low cost per poter imitare lo stile del personaggio in questione.

Mi è sembrata un’ idea molto carina e spero condividiate con me questo pensiero.

Anzi, spero che di mese in mese, siate voi ragazze a consigliarmi a quale personaggio fare riferimento per la rubrica.

Oggi volevo iniziare con il botto….a chi non piace lo stile di Olivia Palermo?

Io la trovo SEMPRE assolutamente strepitosa!

In questa occasione ho preso in considerazione questo outfit, che magari non è il più estroso, ma mi sembrava ottimo per esternare il mood tipo “sono appena rientrata dalle vacanze e devo ritornare al lavoro…ma con stile!”

 

 

Ovviamente la maggior parte di voi non avrà il fisico di Olivia Palermo, per cui le mie “Ispirazioni” saranno diverse in base alle vostre fisicità.

Per voi ragazze dal fisico a triangolo, questa  è la mia proposta per voi:

 

Ovviamente ho scelto dei jeans leggermente a zampa per far si che l’ampiezza dei fianchi si noti meno, mentre ho scelto colori chiari e vivaci per il busto; la giacca è leggermente sfiancata per enfatizzare il vostro punto vita. L’unico mio cambiamento è stata la scelta delle scarpe: non mi sembrava che le ballerine fossero molto adatte con il pantalone a zampa, per cui ho scelto delle scarpe dal tacco grosso, che per voi sono l’ideale.

Se cliccate sul link sarete direttamente collegate alla mia pagina di Polyvore, dove potrete trovare il dettaglio di questo abbinamento, con i prezzi e i marchi dei capi e accessori che ho utilizzato.

Questo secondo abbinamento è per voi ragazze Triangolo Invertito:

 

In questo caso ho dovuto per forza optare per colori scuri nella parte superiore del corpo, per minimizzare il busto e le spalle. Anche il Blazer è pensato per sfinare il busto con i revers molto profondi. I jeans invece sono modello skinny, le vostre gambe sono il vostro punto di forza e bisogna valorizzarle.

Per quanto riguarda le ragazze a clessidra, questa è la mia proposta molto “ispirata”:

 

Nella parte superiore del corpo ho scelto dei capi che vi aiutassero a enfatizzare il vostro punto vita. I jeans sono a sigaretta, i più adatti per questa tipologia di fisico.

Questa, invece, è la mia scelta per le ragazze dalla forma a mela/cerchio:

 

In questo caso, come per l’abbinamento della triangolo invertito, ho scelto un maxi Blazer con revers molto profondi e in colori scuri per minimizzare il busto, in caso abbiate molto seno.

Se avete poco seno, invece, potrete optare anche per una giacca più chiara; il jeans anche in questo caso è un modello skinny.

Per ultime, ho lasciato voi, ragazze dalla forma a Rettangolo:

 

La scelta è andata su capi colorati e chiari, in quanto, avendo poche forme, avrete bisogno di aggiungere volume al vostro fisico. Anche per questo motivo ho aggiunto un top con volant.

Spero davvero vi sia piaciuta questa mia nuova rubrica; contattatemi pure se avete dei consigli o suggerimenti da darmi per il prossimo mese.

Tutti gli abbinamenti creati per voi in questa post, li trovate insieme a molti altri sulla mia pagina di Polyvore.

A presto Ragazze!

Marisa