Dress code

Colloquio di lavoro…cosa indossare??

Mie care Regine,

oggi mi trovo ad esaudire il desiderio di una mia cara amica, che alla ricerca di un nuovo posto di lavoro si è trovata in difficoltà nel trovare l’abbigliamento più adeguato da indossare durante i colloqui. Per cui mi ha chiesto di scrivere un post che parlasse dell’argomento!!

Diciamoci la verità…la prima impressione in questi casi è di vitale importanza! Non importa quanto possiamo essere preparate e qualificate per un determinato lavoro, ma se ci presentiamo in maniera sciatta o peggio ancora, agghindate in maniera non consona, purtroppo nessuno ci prenderà in considerazione. La nostra immagine racconta chi siamo e rispecchia in toto anche la nostra personalità interiore.

Detto questo, partiamo con l’elencare cosa NON indossare.

No a colori sgargianti, accessori eccentrici, capi non stirati o macchiati, capi troppo stretti o attillati, scollature in bella vista, minigonne, capi rivestiti di paillettes o di pelliccia, calze a rete, tacchi con tacco/plateau eccessivo e a borse stracolme di oggetti.

Fondamentale è anche capire l’abbigliamento adatto in base alla posizione lavorativa che si vuole ricoprire. Effettivamente risulterebbe strano presentarsi in tailleur per un posto da gelataia, non trovate?

Diciamo che il perfetto dress code da colloquio deve prevedere secondo me una giusta combinazione di capi eleganti a capi casual, in modo da risultare ordinate ma non eccessivamente seriose.

Per esempio, uno degli abbinamenti che più preferisco è composto da blazer, camicetta e pantalone elegante.

VE121A0BG-C11@3
Zalando

La cosa importante è scegliere colori tenui come il blu, il grigio, il bianco o i colori pastello se proprio vogliamo dare un tocco diverso e un po’ più personale. In alternativa anche una fantasia non troppo appariscente se smorzata con colori basici può essere una carta vincente!

V1021K00M-K11@12.1
Vila-Zalando
ZA821D01R-A11@2
Zalando Essential
VE121E0C8-A11@14
Vero Moda – Zalando

 

DP521K00V-Q11@14
Dorothy Perkins – Zalando

Il pantalone è preferibile a sigaretta o comunque un modello a tinta unita. Il jeans non è proprio il massimo, ma se proprio dovete indossarlo prediligete un colore scuro. Mi raccomando, no strappi o applicazioni.

 

4BE21A03X-K11@3
Benetton – Zalando

 

4BE21A03X-K11@7
Zalando

L’alternativa ,se volete essere un po’ più femminili, è la gonna. Optate per un modello a matita o leggermente svasata, in base anche alla forma del vostro fisico. Mi raccomando, occhio alla lunghezza!! Appena sopra il ginocchio va bene…più su…assolutamente no!!!

ZA821B00G-Q11@14
Zalando Collection

 

kiomi
Kiomi – Zalando

Oppure, che ne dite di un abitino? A me risolve sempre il dramma del “cosa mi metto” quando mi capitano situazioni un po’ più formali. Perfetto il tubino o l’abito in tutte le sue varianti (vedi il post Facile dire Little Black Dress ), purchè sempre in colori tenui.

M3221C0HP-K11@14
Mint e Berry – Zalando

 

ES421C09Q-B11@12
Esprit Collection – Zalando

 

CO121C06Y-K11@14
Comma – Zalando

Per quanto riguarda le scarpe, no ai tacchi alti se non vi sentite completamente padrone di essi!! Optate piuttosto per un tacco basso o a cono, una Mary Jane o una francesina. Anche le ballerine o le stringate non sono da escludere. Anzi magari, se nel resto dell’outfit vi siete tenute sul sobrio, una ballerina particolare può dare quel tocco in più che esprima la vostra personalità.

ZI111AA05-O11@11
Zign – Zalando
PD711C002-A11@10
Pier One – Zalando
PI911BA0I-Q11@12
Pier One – Zalando
EV411A07T-Q11@7.1
Even & Odd – Zalando

Per quanto riguarda il capo spalla, preferibile il trench o un cappottino classico.

Taifun
Taifun – Zalando

 

kiomi 2
Kiomi – Zalando

E in ultimo… la borsa! Come dicevo prima, lasciate a casa la borsa di ogni giorno, quella dove dentro ci sta metà della vostra vita!!! Scherzi a parte, optate per un modello classico e di medie dimensioni e che possibilmente stia in piedi da sola, in modo che  possiate appoggiarla accanto a voi.

LYDC 2
LYDC London – Zalando

Questi che vi ho elencato sono tutti abbinamenti adatti se vi candidate per ruoli presso aziende, studi di professionisti o similari.

Ci sono ruoli dove invece è richiesta un po’ più di creatività e dove magari il mostrare la nostra personalità e buon gusto possono essere una carta vincente, tipo per aziende che si occupano di design o moda. Solo in questo caso potete osare qualcosa di diverso, magari utilizzando colori più accesi o dettagli ricercati.

outfitmania.it
outifitmania.com

Un ultimo consiglio, fate attenzione anche al linguaggio del vostro corpo.

Al momento del saluto e del congedo, una bella stretta di mano decisa e guardate negli occhi il vostro interlocutore. In questo modo esprimerete sicurezza e determinazione.

Durante il colloquio incrociare le braccia o grattarsi il naso sono tipici segnali di rifiuto, per cui cercate di stare tranquille, con i palmi delle mani aperti ed evitate di gesticolare troppo. Meglio movimenti lenti e ampi che esprimano il messaggio che siete perfettamente a vostro agio.

E non dimenticatevi…di sorridere!

 

 

Annunci

One thought on “Colloquio di lavoro…cosa indossare??

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...