La moda semplice

Mie care Regine,

questa settimana avevo varie idee per la testa e mentre facevo ricerca mi sono imbattuta nelle foto della festa dei 40 anni di carriera di Giorgio Armani.

Abbastanza scontato, penserete voi, in quanto la notizia è stata riportata da qualsiasi telegiornale o rivista di moda. E sicuramente saprete meglio di me quale vip era o non era presente all’evento.

In realtà quello di cui voglio parlarvi in questo post, è un argomento un po’ meno scontato.

Voglio parlarvi di come un’idea di moda apparentemente molto semplice, senza fronzoli, senza eccessi, possa essere la chiave di un successo che dura da 40 anni e che continua a essere fonte di ispirazione anche per i più giovani.

Armani ha creato un tipo di moda che è andato oltre le generazioni, una moda che nella sua semplicità è rimasta sempre attuale.

00050h_2014092015563300110h_2014092015563900010h_20140920155632

In un mondo dominato da idee di moda “mordi e fuggi” che in genere fanno fatica a durare più di una stagione, la classicità di Giorgio Armani è la novità.

Questa gallery  mostra diverse foto dell’ultima sfilata Primavera-Estate 2015.

00220h_2014092015565000260h_2014092015572900180h_20140920155801

I colori tenui, i tessuti impalpabili, le giacche dal taglio definito che accarezzano il corpo, senza costringerlo. Sono tutte caratteristiche di questa collezione che rimandano l’immagine di una donna romantica, ma allo stesso tempo sicura di se’ e che ha ben chiara la propria identità.

Sono tutti capi che mirano a durare nel tempo, che saranno attuali anche tra 10 anni.

00390h_2014092015582600790h_2014092015574600020h_20140920155632

Partendo da qui , voglio farvi riflettere sul concetto di puntare alla semplicità nel nostro modo di vestire di tutti i giorni. Non necessariamente dobbiamo vestire Giorgio Armani, anche perché probabilmente non è alla portata delle tasche di tutti.

La filosofia che dovremmo far nostra però è la sua.

00540h_2014092015584300510h_2014092016000600720h_20140920160008

Puntiamo ad acquistare quei capi senza tempo, il blazer nero o blu, il tubino nero, la camicia bianca. Se li acquistiamo di una qualità discreta, potremmo utilizzarli per molti anni e saranno sempre la nostra ancora di salvezza nelle occasioni speciali.

00640h_2014092016004900570h_2014092016000100430h_20140920155808

Acquistiamo capi che possano facilmente abbinarsi gli uni con gli altri.

Dicono che un capo è sfruttato al massimo se è possibile abbinarlo ad almeno altri tre capi nel nostro guardaroba.

Inoltre quando facciamo shopping, specialmente nel periodo di saldi, cerchiamo di non acquistare di impulso il capo scontatissimo, magari di una taglia in meno, perché tanto “prima o poi dimagriremo” oppure quello che non avremmo mai comprato a prezzo pieno, ma tanto “costa così poco, non si sa mai”…

Molto probabilmente il loro destino sarà quello di rimanere rintanati nell’armadio nel dimenticatoio perché non possediamo nulla con cui abbinarli.

Pensate a tutti i soldi spesi in questi acquisti sbagliati.

Oggi probabilmente avreste potuto permettervi una giacca di Giorgio Armani!

 

Fonte foto: http://www.style.it

 

 

 

 

 

 

 

Annunci

Un pensiero su “La moda semplice

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...