Orecchini giganti: a chi stanno bene

Mie care Regine,

oggi parliamo di accessori e più nello specifico parliamo di orecchini, importantissimi nella realizzazione di ogni nostro abbinamento quotidiano.

Le tendenze di stagione li vedono protagonisti in chiave maxi in tutte le sue tipologie: con le frange, a cerchio, pendenti, pieni di strass.

Un accessorio di questo tipo può far cambiare volto a qualsiasi Outfit;  in particolare i maxi orecchini che vediamo nei negozi in questo periodo, donano un allùre molto folk a chiunque li indossi.

Zara li ha riproposti in chiave molto giocosa, colorati e ricchi di nappine in tessuto.

 

Forever 21

 

Zara

 

Nei negozi potete trovare numerosi modelli tempestati di strass, da abbinare anche a look da giorno, in modo da sdrammatizzarne l’effetto.

Ma un orecchino di questo tipo, può essere indossato da tutte?

La risposta va cercata osservando con attenzione la lunghezza del vostro collo: questa tipologia di orecchini è considerata l’ideale per chi ha un collo lungo.

Al contrario, chi ha un collo molto corto, noterà che un orecchino così enfatizzerà ulteriormente questa caratteristica, che verrà al contrario smorzata da un orecchino a bottone.

Ne avevo già parlato in uno dei miei primi post, vi ricordate Accessori e Camouflage?

 

Zara

 

A questo punto, per avere il quadro completo della situazione, dobbiamo analizzare attentamente anche l’abbigliamento con cui indossare i maxi orecchini.

Indubbiamente, qualsiasi abito, camicia o maglia con scollo a giro saranno indicati e l’abbinamento con un orecchino pendente risulterà molto equilibrato e armonico.

 

Bantoa

 

Anche l’abbinamento di un maxi orecchino pendente ad una blusa o abito con spalle scoperte è l’ideale, sia con scollo orizzontale che asimmetrico.

Questa stagione è perfetta per indossarli insieme, ve ne ho parlato anche nel mio post Spalle in evidenza della scorsa settimana!

 

Bantoa

 

La vestibilità di un maxi orecchino è davvero importante, per cui vi sconsiglio vivamente di indossarlo insieme ad una collana, appesantirebbe troppo il vostro Outfit, nonostante Zara proponga il contrario!!

Meglio optare per un anello o una cascata di bracciali etnici!

 

Zara

 

L’ estate ormai è praticamente alle porte, per cui iniziate a tirare fuori dagli armadi i vostri maxi dress a fiori da abbinare ad orecchini giganti e ricreerete così un look da gitana!

A presto Regine!

Marisa

 

Ispirazione di stile: Spalle in evidenza

Mie care Regine,

dopo il post sulla Lace up Mania, oggi parliamo di un’altra tendenza, che già si era vista lo scorso anno e cioè le maglie/camicie con le spalle scoperte.

Le spalle sono proprio le assolute protagoniste di questa stagione, perché non vengono valorizzate solo scoprendole, ma anche enfatizzandole, per esempio tramite l’uso delle maniche a palloncino o delle ruches.

Anche questa settimana andremo ad analizzare questa nuova tendenza e cercherò di spiegarvi come possa essere utilizzata in base alla vostra fisicità.

Le ragazze dalla fisicità a mela, le vedo bene con un abitino dalla linea dritta, che segua il busto in maniera morbida, senza essere oversize.

Chi ha poca pancia può anche azzardare una cintura in vita, senza “strizzarla” troppo.

Devo fare una precisazione per chi ha tanto seno: il taglio dell’abito in orizzontale, che lascia scoperte le spalle, enfatizza molto il busto, lo allarga.

Per cui, voi mele con tanto seno, dovrete evitare questo modello: consiglio piuttosto maglie e/o camicie con piccole ruches sulle braccia.

 

 

Come sempre, potrete trovare i marchi di tutti i look da me creati sulla mia pagina di Polyvore: provate a cliccare sulla didascalia di ogni immagine!!

Per la fisicità a clessidra, ho scelto un abbinamento con una gonna ampia e un body con ruches sullo scollo.

Anche in questo caso vale la stessa regola della fisicità a mela: le clessidre con molto seno devono evitare ruches e scolli orizzontali sul busto, ma devono puntare di più sulle braccia.

Un’alternativa, per loro, potrebbe essere anche una maglia con scollo a V , liscia, con maniche a palloncino.

Via libera allo scollo orizzontale, invece, per le clessidre magre e con poco seno.

 

 

La fisicità a triangolo viene molto aiutata da questa tendenza moda: scolli asimmetrici e spalle scoperte aiutano ad enfatizzare il busto, attirando qui l’attenzione, sulla vostra parte del corpo più piccola.

Per cui, siete libere di sbizzarrirvi: nella mia scelta di abbinamento, ho optato per un abito svasato con elastico in vita, che potete enfatizzare anche con una cintura.

 

 

Le triangolo invertito sono le più  svantaggiate nell’utilizzo di questa tendenza: da evitare per loro le spalle scoperte, a meno che non utilizzino lo scollo all’americana.

Meglio scegliere maglie e camicie a tinta unita, semplici, con delle micro ruches solo sulle braccia, o al limite delle casacche morbide con scollo a V e maniche a 3/4, leggermente a campana.

 

 

Lascio per ultima la fisicità a rettangolo: il fisico asciutto e androgino diventerà sicuramente molto più femminile tramite l’uso di ruches e pizzi sulle maniche e sullo scollo.

Inoltre, garantiranno alla figura una visione più armonica e meno spigolosa.

Non è fantastico e sbarazzino quest’abito giallo?

 

 

Anche questa nuova puntata della rubrica Ispirazione di stile è finita per oggi, siete libere di lanciarvi nello Shopping!

A presto!

Marisa

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Imitazioni Rockstud Valentino: dove acquistarle?

Mie care Regine,

oggi voglio parlarvi delle scarpe dei miei sogni: le Rockstud di Valentino!

Non posso veramente fare a meno di “sbavare” ogni qual volta le vedo proposte tra le immagini che trovo su Pinterest, dove giornalmente navigo per aggiornare la mia bacheca “Ispirazioni di Outfit”.

 

Shop Stasy

 

Penso che insieme alle Louboutin, siano le scarpe più ricercate e desiderate da noi donne e proprio per questo sono anche le più imitate!!

Anche perché, quelle originali, diciamolo, hanno un costo proibitivo per noi comuni mortali!

Quindi ho pensato di darvi alcuni consigli per trovare delle ottime imitazioni a prezzi più abbordabili.

Mai come in questo caso, Zalando mi viene in aiuto!

Lo so che vi “stresso” sempre con questa faccenda dello Shopping on line, ma ormai lo sapete, sono diventata un’esperta e quindi cerco di darvi i consigli migliori, per spendere bene ed essere soddisfatte!

Se volete puntare su un modello economico ed in ecopelle, vi consiglio l’imitazione di Tamaris, modello ballerina.

 

Zalando – Tamaris

 

Se volete rimanere sempre su un modello economico ma vi piace di più la scarpa con il tacco, Marco Tozzi ha il modello che fa per voi; vi consiglio vivamente questo marchio, al di là del modello Rockstud, ha modelli sempre molto graziosi a prezzi davvero competitivi (ci aggiriamo sempre intorno alle 50,00 euro).

 

Zalando – Marco Tozzi

 

Sempre su Zalando, potete trovare due marchi che si chiamano Dune London e Lodi, che offrono modelli di maggior qualità.

Lodi ha una gamma di modelli, di colori e fantasie davvero invidiabili: il prezzo sale intorno ai 200,00 euro, ma costano comunque 500 euro in meno delle originali e sono comunque scarpe in pelle!

Zalando – Dune London

 

Zalando – Lodi

 

Zalando – Lodi

 

Ah che meraviglia!! Anche a voi piacciono come a me? Io ho gli occhi a forma di cuore!

Se volete, potete scrivermi nei commenti quali sono le scarpe dei vostri sogni…chissà che non riesca a trovare delle imitazioni anche per voi!

A presto Ragazze!

Marisa

Abbigliamento per donne alte e petite: dove acquistare?

Mie care Regine,

spesso e volentieri vi parlo di me, della mia fisicità e delle difficoltà che trovo nel vestirmi.

Ho una fisicità a mela, con un seno prosperoso e sono alta 1 metro e 55 centimetri…o come mi dicono spesso, sono bassa 1 metro e 55 centimetri!!! Hi hi hi!!

Vi avevo già illustrato tutte le tecniche su come vestirsi quando si è basse di statura nell’articolo Nella botte piccola c’è il vino buono e vi avevo parlato delle tecniche di camouflage da adottare quando si ha un seno molto prosperoso come il mio nell’articolo Come vestirsi con il seno grande.

Oggi parliamo della difficoltà che abbiamo nel trovare capi adatti alla nostra statura: si perché non sono solo le donne mignon ad avere problemi ma anche quelle alte.

Pensiamo, per esempio, alla difficoltà di trovare un paio di pantaloni che abbiano la lunghezza giusta.

Per noi donne mignon, il problema c’è, ma si può risolvere portando il pantalone da una brava sarta per essere accorciato.

Il problema è che questo si rivela un ulteriore costo da sostenere, oltre a quello del pantalone stesso e inoltre sicuramente non potremo sfoggiarlo nell’immediato.

Al contrario, le ragazze molto alte, si ritrovano spesso a provare pantaloni che lasciano completamente scoperto metà polpaccio!

E’ vero che esiste anche il pantalone a  7/8, ma non è che piaccia a tutte e non è adatto a tutte le occasioni!

 

Zalando

 

Per non parlare della lunghezza delle maglie, per cui, spesso e volentieri, chi è alta si ritrova con l’ombelico scoperto, mentre chi è bassa di statura si ritrova con un micro abito!

 

Zalando

 

Analizzando anche la misura degli abiti, quante volte vi è capitato di innamorarvi follemente di un abito con una lunghezza asimmetrica, che però mal si adattava alla vostra altezza?

Finalmente a tutte queste problematiche, c’è una soluzione!

Sul sito di Zalando , potrete trovare un’ampia gamma di capi, adatti sia alle Donne “Petite” che a quelle “Tall”.

Basterà cercare nella sezione abbigliamento le due categorie e verrete indirizzate nelle pagine specifiche dove troverete un’ampia selezione di capi di marchi inglesi, per la maggior parte, ma con stili diversi e a prezzi contenuti.

I miei marchi preferiti sono Topshop,  Dorothy Perkins, Only, New Look, Glamorous e Wallis.

 

Zalando

 

Io la trovo proprio un’idea geniale e che risolve molti dei nostri problemi!

Come sempre, i siti di abbigliamento multi marca dove è possibile acquistare on line, sono sempre molto all’avanguardia su questa tipologia di problemi.

Ci sono sempre tantissimi vantaggi nell’acquistare on line, anche se molte di voi non sono sempre convinte di questa cosa, perché non è possibile provare gli abiti; ma su siti come Zalando, la consegna e il reso sono sempre gratuiti, per cui, perché non provare?

A presto Ragazze,

Marisa

 

 

Outfit da Swap: L’estate addosso

Mie care Regine,

questo sarà, per il momento, l’ultimo look di questa rubrica davvero fantastica e piena di idee.

Ci siamo divertite davvero molto a creare questi post e vedere come un capo morto e sepolto nell’ armadio possa riprendere vita con nuovi e piccoli accorgimenti.

Con i prossimi SWAP PARTY andremo a creare altri look.

Concludiamo con un look molto estivo e adatto a questa stagione.

Un look davvero leggero, d’impatto e pieno di colore.

Curiose?

IMG_3510

IMG_3501

IMG_3487

IMG_3509

IMG_3518

MODELLA: Alessia Palmisano

FOTOGRAFIE: @ILENIASUGAR

Quest’abito con i toni del blu, viola e glicine è perfetto per un pomeriggio estivo.

Trovo che l’abbinamento con le decolleté rosse sia davvero di grande effetto, ma ci sono tante altre combinazioni che possono funzionare con questo vestito.

Alessia ha trovato quest’abito durante il primo Swap party ufficiale, quello in piscina:

https://redcarpetstyle.org/2016/07/20/swap-party-18-luglio-2016/

_DSC3770.JPG

Pur essendo un abito senza marca, Valentina lo avevo inserito nel reparto Medium.

Durante gli swap Valentina è abbastanza flessibile , se un abito è bello e come nuovo anche se è senza marca, acquista valore!

Ma veniamo a noi, che dire di quest’ultimo Outfit? :

“Il look di Alessia di questa settimana è indicato per quelle giornate pigre, nelle quali volete stare comode, ma allo stesso tempo sentirvi curate.

Questo Outfit, mi dà l’occasione per parlarvi degli abbinamenti di colore.

Come potete vedere, infatti, abbiamo abbinato in questo look, un paio di scarpe rosse a contrasto con quello che può essere l’abito nei toni del blu e del viola.

Mi chiederete, ma come si fa a non sbagliare negli abbinamenti di colore? quanti colori diversi posso usare nello stesso Outfit?

La risposta va cercata nella vostra palette dei colori donanti: infatti, in base al vostro colore dei capelli, degli occhi e dell’incarnato è possibile capire quali sono i vostri colori “amici”, quelli che dovete usare per far risaltare al meglio la vostra immagine, che vi faranno sembrare più giovane!

Potete trovare delle indicazioni utili nel mio post Armocromia e la teoria delle quattro stagioni , oppure potete iscrivervi ai miei corsi in partenza a Maggio cliccando qui

Una volta individuata la vostra palette, avete risolto il problema, perchè gli abbinamenti sono racchiusi lì dentro: tutti i colori presenti nella vostra palette sono abbinabili tra loro.

Infatti il blu, il viola e il rosso presenti nell’ Outfit di Alessia, sono tutti colori freddi, adatti ad una donna Inverno e quindi si abbinano benissimo tra loro.

Iniziate ad abbinarne due insieme, poi quando vi sentirete più sicure, potete abbinare due colori più uno a contrasto negli accessori.

Si possono abbinare fino a 5 colori insieme, senza assomigliare ad Arlecchino!!!

Vi servirà un po’ di audacia e non dovrete aver paura di sperimentare… nel dubbio vi lascio questa Maxi palette da cui potrete trarre ispirazione!”

 

genial guru.jpg

genial guru

 

Wow! Davvero strepitosa questa palette!

Cosa avrà creato per noi Rossella per il beauty?

Vi ricordo che Rossella è la make up artist ufficiale dei nostri Swap party, se volete farvi truccare da lei basta partecipare!

In più Rossella effettua make up sposa o per serate di gala e le face chart che vedete nei miei post sono tutte disegnate da lei!

Davvero un grande talento!

Per contattarla chiedete a me o guardate la sua pagina facebook RED ROSE MAKE UP:

https://www.facebook.com/Red-Rose-make-up-1458328734471912/

 

IMG-20170502-WA0006.jpg

” Se avete letto tutti i post saprete che comincio sempre il make up con un primer viso e occhi, cioè una base che ci consente di far durare il trucco più a lungo.

Applico un fondotinta naturale e sfumo gli zigomi con uno stick per il contouring più scuro, per un leggero effetto scolpito.

Per gli occhi ho scelto di applicare un ombretto bluette nell’angolo esterno dell’occhio per poi andare a sfumarlo verso il centro con un ombretto in crema color glicine.

Applico un po’ di ombretto glicine anche sotto la rima inferiore, consecutivamente applico all’interno del contorno occhi una matita blu per definire e approfondire lo sguardo.

Il mascara lo scelgo sempre extra volume, ma in questo caso di colore blu elettrico.

Per le labbra applico un rossetto medio morbido color fucsia.

Questo deve risultare un make up molto leggero, da giorno…quindi le sfumature dovranno essere molto delicate.”

Non so perché ma ogni volta che finisco di scrivere un post poi vado a truccarmi così come dice Rossella!!!! Ahahahahah

Il look è finito e io ringrazio di cuore le mie collaboratrici che hanno reso possibile questa rubrica e la sua pubblicazione su altri due blog! 😉

Voglio ricordarvi che la nostra fotografa Ilenia ha un bellissimo blog che parla di moda, viaggi e make up.

Vi consiglio la lettura del suo ultimo post, dove ci illustra vari abbinamenti di top per l’estate e dove poterli acquistare:

https://ileniasugar.com/2017/04/26/summer-wishlist-quale-top-comprare-per-lestate/

Grazie a tutte e spero di continuare presto a scrivere post per questa rubrica.

Intanto è in programma entro fine mese un altro SWAP PARTY!

STAY TUNED!

A prestissimo ragazze!

Kiss kiss

Valentina, Ilenia, Marisa e Rossella

Outfit da Swap: La camicia da “Boscaiolo” e le sue varianti

Mie care Regine,
con tutti questi ponti e festività è stata davvero ardua scrivere un post a quattro mani!
But never give up!
Eccoci qui con il nuovo e spumeggiante look della settimana!
Ogni look che creiamo con i capi presi durante lo SWAP è facilmente riproponibile nella vita di tutti i giorni, quindi speriamo di esservi da ispirazione e di darvi sempre idee nuove.
Oggi abbiamo unito lo stile GRUNGE della camicia a quadri o se vi piace di più da “boscaiolo” (alzi la mano chi non ne ha una nell’armadio?…..appunto!!!) con un make up e beauty ROCKABILLY STYLE…vi piace l’idea?
Ma vediamo i dettagli:
LEGGINS IN PELLE: MAX MARA
MAXI CAMICIA: H&M

IMG_3423

IMG_3418

IMG_3425

IMG_3445

MODELLA: Alessia Palmisano
FOTOGRAFIE: @ileniasugar

I leggins Max Mara sono stati swappati da Alessia durante l’ ultimo SWAP PARTY – SWEET VICTORIA, vieni a vedere:
Ma cosa dire di questo look?
“Alessia oggi indossa un look molto sportivo, che ha come protagonista un capo che troverete moltissimo nei negozi in questo periodo e cioè la camicia a quadri.
In questa stagione primavera estate 2017 la camicia a quadri è presente sia nella versione “boscaiolo” e quindi in fantasia check/scozzese,come quella indossata da Alessia; oppure è molto gettonata anche la famosa stampa Vichy, come quella nella foto sottostante.
3564068630_2_5_1
Se state pensando che una stampa di questo tipo possa prestarsi solo ad abbinamenti casual, vi state sbagliando di grosso!
Le ragazze con fisicità clessidra o triangolo possono indossarla con successo all’interno di gonne a ruota o pantaloni a vita alta, addirittura abbinate a blazer classici per stemperare l’allure casual.

 

Questi consigli valgono anche per la fisicità a mela, che però dovrà indossare la camicia fuori dal pantalone e/o abbinata ad una gonna a tubo.
Se ha molto seno può scegliere anche l’opzione di indossarla abbinata, sbottonata , ad un un top in colore scuro, per richiamare il vecchio stile “grunge”, ma che allo stesso tempo assottiglierà il busto.
Una camicia di questo tipo, può trasformarsi in quello che voi volete, basta scegliere in maniera originale gli accessori. ”

 

society19

 

Completiamo il look con un make up in vero stile Rockabilly ideato da Rossella:

 

IMG-20170424-WA0001

” Per creare questo make up applicherei di base una crema idratante e di conseguenza una CC cream di una tonalità più chiara della nostra pelle per creare l’effetto “dolls”.
Diamo un tocco di blush rosa per gli zigomi e la base è ok!
Andiamo a tracciare una linea spessa di eyeliner con una codina finale abbastanza evidente, se vogliamo intensificare lo sguardo possiamo andare a creare una linea anche nella rima inferiore con un kajal nero.
Per le palpebre invece ho utilizzato tre tonalità di ombretti.
Nell’angolo esterno dell’occhio ho applicato un blu, al centro un azzurro e per finire un bianco panna nell’angolo interno che andrò a riprendere anche nell’arcata sopracigliare.
In questo look non possono mancare le ciglia finte, devono essere lunghe e foltissime.
Le labbra non possono che essere rosse!
Infatti ho applicato un rossetto rosso acceso matt.
Questo è lo stile completo a cui mi sono ispirata. ”

20170426_015420

Credo proprio che proverò a ricreare questo look su me stessa, mi piace davvero tanto!
E voi?
Avete già provato?
CURIOSITA’:
Le scarpe metal che abbiamo utilizzato per questo look sono una rivisitazione moderna delle BROTHEL CREEPER, ovvero le scarpe per eccellenza utilizzate negli anni ’50 per il rockabilly style 😉
Se vi piace il genere e volete creare un total look basta aggiungere un paio di Levi’s e un giubbotto da moto con il colletto alzato!
Alla prossima settimana girls!

Lace up Mania

Mie care Regine,

avete già iniziato lo shopping primaverile? Se avete già iniziato a girare per negozi, vi sarete sicuramente accorte che ci sono molte tendenze ben definite in questa Primavera Estate 2017.

In particolar modo, se vi aggirate da Zara, non può non esservi passata inosservata la presenza di lacci ovunque…sugli abiti, sulle camicie, sulle scarpe!!

E’ chiamata “Lace up Mania”, ed è davvero una mania, perché questa stagione, si fa veramente fatica a trovare qualcosa senza lacci!!!

Ma ora veniamo alla parte più tecnica e più difficile inerente questa nuova tendenza.

A chi sta bene? Cosa possiamo indossare tenendo conto della nostra fisicità?

Per voi ragazze dalla fisicità  mela e triangolo invertito (punto vita poco segnato e busto con molto seno) il consiglio è quello di evitare questa tendenza nella parte superiore del corpo, ma potete però concentrarvi sulle gambe!! E non è poco!

Via libera a pantaloni e gonne particolari e soprattutto a scarpe con nastri da legare alla caviglia!

Da Zara trovate davvero tantissimi articoli e per tutti i gusti! Allo stesso tempo salvaguarderete il portafogli!

 

Zara

 

Zara

 

Zara

 

Zara

 

Zara

 

Per quanto riguarda invece la fisicità a triangolo (busto più piccolo della linea dei fianchi e punto vita segnato), consiglio la cosa contraria, per cui concentratevi sul vostro busto e usate capi lace up solo su questa parte.

Anche la clessidra con poco seno può adottare la stessa tecnica, con sempre l’accortezza di non infagottarsi e tenere ben in evidenza il punto vita.

Sono molto di tendenza le cinture modello “corsetto”….ebbene si…la moda è sempre ciclica!

 

Zara

 

Zara

 

Tutto quello che è lace up e oversize, io lo lascerei solamente alle ragazze dalla fisicità a rettangolo!

Purtroppo sono le sole che davvero riescono ad indossare l’over size senza sembrare infagottate!

Se vi piace questa tendenza e avete un punto vita da valorizzare, provate ad indossare una cintura quando possibile.

 

Zara

 

Zara

 

Le nuove tendenze non sempre sono alla portata di tutte, ma basta avere la consapevolezza del nostro corpo e della nostra fisicità per imparare a scegliere meglio quando facciamo acquisti.

Continuate a seguirmi nelle prossime settimane perché parleremo di altre nuove tendenze!

A presto Ragazze,

Marisa